metal detector
sicurezza
gruppi ups
microscopi
metaldetector?
accessori md
porte detector
libri monete
mercatino
dove siamo
come ordinare
listino prezzi
navigatori palmari computer
consigli
promozioni
usato md
cerca mine
accessori
telecamerasub
novità
rivelatore campi magnetici
zaino
inverter
termo camera
video ispezioni localizzatore
georadar
home
metal detector
sicurezza
gruppi ups
microscopi
metaldetector?
accessori md
porte detector
libri monete
mercatino
dove siamo
come ordinare
listino prezzi
navigatori palmari computer
consigli
promozioni
usato md
cerca mine
accessori
telecamerasub
novità
rivelatore campi magnetici
zaino
inverter
termo camera
video ispezioni localizzatore
georadar
home
metal detector
sicurezza
gruppi ups
microscopi
metaldetector?
accessori md
porte detector
libri monete
mercatino
dove siamo
come ordinare
listino prezzi
navigatori palmari computer
consigli
promozioni
usato md
cerca mine
accessori
telecamerasub
novità
rivelatore campi magnetici
zaino
inverter
termo camera
video ispezioni localizzatore
georadar
home


CONSIGLI DEL CERCATORE




                        

Abbiamo stilato un Vademecum del cercatore che potete vedere qui: http://metaldetector.forumfree.it/?t=56475527#lastpost

Benvenuti nel new sito della METAL DETECTOR ONE di Faraoni Marco,  www.metaldetector1.com, questo è un sito per la vendita di metal detector ed accessori detector, gruppi di continuità, Gps e inoltre una vasta gamma di riproduzioni etrusche di vari maestri ceramisti del nostro territorio. Appunto il nostro territorio, la terra che per la sua ricchezza fu scelta dal mitico Enea, in fuga da Troia in fiamme. Il Lazio è stata la culla per molte civiltà a partire dalla Preistoria, dal paleolitico all'età del bronzo, dai villaggi Villanoviani, alle grandi città etrusche, con le loro immense necropoli (citta dei morti) Cerveteri, Veio, Tarquinia, Vulci, e molti centri minori come Trevignano, Faleri ecc; E Roma che dal 753 ac circa al 490 dc circa dominerà tutto il mondo conosciuto per quell'epoca.
Andando avanti nella storia dalla preistoria ai giorni nostri, il suolo dell'Italia e in particolare la nostra regione è stato calpestato da una disparata diversità di popoli e razze, ed ognuna di queste ci ha lasciato delle testimonianze più o meno rilivanti, come tutti sappiamo. Quindi scegliere un hobby come il metal detector per trascorrere delle giornate all'aria aperta, in sintonia con la natura, anche ripulendola (è bene se vengono rinvenuti degli oggetti metallici inquinanti, rimoverli e portarli negli appositi contenitori di spazzatura più vicini, invece nel caso di reperti archeologici di consegnarli alle autorità competenti, sopraintendenza o sindaco del paese dove è avvenuto il ritrovamento e non dimentichiamoci di ricoprire le buche e non entrare in zone con vincolo archeologico), è qualcosa che oltre ad essere costruttiva di per se, è anche eccitante ogni qual volta si ode quel "beep", poi abbiamo un forum che si chiama Metal Detector per Tutti che potete trovare a questo link http://metaldetector.forumfree.it/ e un gruppo facebook che si chiama sempre Metal detector per tutti che si trova a questo link: https://www.facebook.com/groups/508286522590729/
dove si organizzano gare di ricerca, raduni per confrontarci, stare insieme e molto altro ancora che non sto a dirvi poichè il bello è scoprirlo.
Quando si acquista un metal detector per la prima volta ci sono dei parametri da rispettare che sono:
1° Quanto si è intenzionati a spendere per questo hobby.
2° Che tipo di ricerca si vuole effettuare, cioè in mare, in spiaggia, in campagna, in montagna, o su terreni arati.
3° Il tipo di metallo che cerchiamo più frequentemente, ad esempio oro, argento, bronzo o ferro.
Se chiaramente non siamo intenzionati a spendere molto, la nostra scelta risulterà molto ridotta, ma se si protra spendere più o meno 400 euro circa protremo orientare la nostra scelta su molti modelli.
La cosa più importante per una buona ricerca è la conoscenza del nostro strumento, per poterlo sfruttare al massimo, la conoscenza del proprio metal detector è fondamentale per una ricerca divertente come è fondamentale una buona abbattitura del terreno, cioè bisogna tarare il detector sul terreno dove ci troviamo per evitare dei falsi segnalli che possono disturbare durante la ricerca. Questa operazione non è uguale in tutti i detector, comunque è pressappoco simile, qualche strumento si deve oscillare il piatto di ricerca sul terreno, in altri il piatto va alzato a circa 10 cm dal terreno e poi va riportato a 2 cm per varie volte fino a eliminare le interferenze della mineralizzazione del terreno, importante il piatto va tenuto parallelo al terreno. Per fare questa operazione si deve girare il potenziometro con la scritta SOGLIA (per alcuni tipi, in altri la dicitura sotto il potenziometro è GROUND).
Quindi ricapitolando si accende il metal detector (generalmente il piatto durante l'accenzione va in aria) con il potenziometro o switch ON/OFF, con questo comando di accenzione si accede generalmente anche al comando SENSITIVITY o VOLUME, nel caso sia ON/OFF-VOLUME bisogna metterlo al massimo, questo ci permetterà di percipere anche le minime variazioni di soglia, che possono essere dei segnali in profondità. Se invece la scritta è ON/OFF-SENSITIVITY la posizione ideale per la ricerca per la maggior parte dei metal detector è tra 7 e 8, questo per evitare falsi segnali e per una migliore centratura dell'oggetto rilevato.
Un'altro potenziometro molto importante per la ricerca è il THRESHOLD, azionando questo potenziometro da 0 a 10 quando sarà tra 5 e 6 si udira un rumore di fondo (SOGLIA), e questo deve essere appena percepibile, costante e non troppo alto poichè protrebbe coprire i segnali di oggetti piccoli o in profondità.
Poi abbiamo il DISCRIMINATORE il cui valore ottimale (questo secondo la mia esperienza, poi ognuno può dire la sua) è tra 2 e 3. Un altra cosa da tenere in considerazione è la mineralizzazione del terreno o la presenza di materiale fittile o cocciame, una forte mineralizzazione o una abbondante presenza di cocci in superfice, può impedire al nostro detector di lavorare bene, in questi casi vanno rivisti tutti i parametri prima descritti.
Questi sono i comandi fondamentali per la maggior parte dei metal detector, altri possono avere meno o più comandi/funzioni, in altri le diciture sotto al potenziometro o switch sono diverse (tipo LEVEL ADJUST o TUNE ecc.) comunque sui libretti di istruzioni sono spiegate queste funzioni, ma per consigli, spiegazioni o tarature strumenti potete scrivermi al mio indirizzo di posta elettronica, dove risponderò ad ogni domanda.
Il negozio dove potete contattarci per richiedere il listino prezzi dei nostri prodotti o per sapere le novità del mercato, le promozioni del mese, o le varie offerte, è in BRACCIANO (ROMA), via carlo cattaneo, 5 Tel. e fax 0689872039 o al cellulare 3282813279 o in alternativa all'indirizzo E-mail:
santoro@metaldetector1.com


APPLICAZIONI DEL METAL DETECTOR                              contattaci